Tournée: il vero film burlesque

| 22 dicembre 2016

Modificato il 22 dicembre 2016

Tournée è un film francese diretto da Mathieu Amalric nel 2010. E, riteniamo, l’unico film che parli effettivamente di burlesque.
Mathieu Amalric con Mimi Le Meaux e Dirty Martini

Mathieu Amalric con Mimi Le Meaux e Dirty Martini

La vicenda ha come protagonista Joachim (interpretato dallo stesso Amalric), un produttore televisivo francese che, dopo una permanenza professionale negli Stati Uniti, torna in patria in veste di impresario di una compagnia di burlesque. La tournée prevista per il gruppo sarà ricca di imprevisti, spesso a causa di questioni personali e professionali lasciate in sospeso da Joachim prima della sua partenza per l’America…

Kitten On The Keyes e Dirty Martini

Kitten On The Keyes e Dirty Martini

Il film è riuscitissimo grazie all’intuizione del regista di chiamare a interpretare le burlesque performer della vicenda alcune delle star americane del genere, cioè Dirty Martini, Mimi Le Meaux, Kitten on the Keys, Julie Atlas Muz, Evie Lovelle e Roky Roulette (praticamente il cast dello spettacolo Cabaret New Burlesque, che ha girato il mondo per alcuni anni, facendo tappa anche a Napoli e Spoleto), in una versione fictional di sé stesse, mantenendo inalterati nomi e caratteristiche dei loro personaggi. La scelta è vincente sotto diversi punti di vista.

Innanzitutto dimostra un approccio registico di grande rispetto nei confronti della materia trattata. Amalric non mette in scena il burlesque, bensì lascia che sia il burlesque a raccontarsi

Il DVD di Tournée

Il DVD di Tournée

Non solo parte del film riprende le vere esibizioni delle artiste (quindi niente di realizzato ad hoc per la pellicola), ma svela anche cosa significa effettivamente essere una performer professionista, tra vita da backstage, continui spostamenti, alloggi che cambiano ogni giorno, mancati pagamenti e imprevisti di ogni genere.

Un ulteriore punto a favore del regista (ma parlando di Amalric potremmo usare il sostantivo auteur) è l’aver lasciato spazio anche all’improvvisazione delle artiste, permettendo loro di raccontare ciò che effettivamente è il burlesque anche culturalmente.

La stessa Dirty Martini ha parlato in toni entusiastici della pellicola in questa intervista rilasciata in esclusiva a Burlesque.it >>

Presentato in vari festival cinematografici in tutto il mondo, Tournée si è aggiudicato il premio per la miglior regia e premio FIPRESCI (Fédération Internationale de la Presse Cinématographique, ovvero la federazione internazionale della stampa cinematografica) al Festival di Cannes 2010.

Il film Tournée è disponibile in DVD su Amazon >>

Potrebbero anche interessarti

Tags: , , , , , , , ,

Category: Film, Musica, film, libri, ecc.

L'autore di questo post ()

Attilio Reinhardt è un entertainer e presentatore di spettacoli di varietà ed eventi, con lo stile dei conduttori del passato. Oltre a questo, è anche autore di pubblicazioni dedicate alla storia e alla cultura del teatro leggero. Dal 2006 a oggi è stato protagonista della scena burlesque, venendo soprannominato “Ambasciatore del burlesque in Italia” a seguito di tanti spettacoli dal vivo e progetti editoriali dedicati all’argomento, come il sito Burlesque.it e il libro Burlesque: curve assassine, sorrisi di fuoco e piume di struzzo. Nel 2013 ha creato il sito Kabarett.it, dedicato al genere d’intrattenimento teatrale tedesco, popolare nel periodo tra le due Guerre Mondiali. Ha collaborato come columnist con il Mitte, il quotidiano italiano di Berlino. Nella stagione 2015/2016 ha scritto e condotto con Sara Cassinotti il programma Radio Variété, su Radio BlaBla. Da settembre 2016 conduce la seconda stagione del suo show mensile Variété Night alla Maison Milano.

Comments (1)

Trackback URL | Comments RSS Feed

Sites That Link to this Post

  1. Musica in chiave Burlesque: The Sonics - Burlesque.it | 5 gennaio 2017