Too Cabaret: i Cabarioters inglesi vs Gary Barlow

di | 26 Ottobre 2012

Aggiornamento 30 Luglio 2019

Condividi! ❤️

Questa storia comincia quando Gary Barlow, chiamato a far da giudice all’edizione inglese di X-Factor, assiste all’esibizione un po’ old fashioned di un concorrente e la bolla come “troppo cabaret“. Comprensibile che l’ex Take That, bazzicando soprattutto l’ambiente patinato e plasticoso della musica pop, sia poco avvezzo a realtà dai tocchi inconsueti e fuori dall’ordinario. Sta di fatto che Mr. Barlow ha rincarato la dose con un’articolata definizione sui generis del cabaret, la cui parola più gentile è stata “noioso“.

I tanti artisti che, a vario titolo, costituiscono la ricca e ispirata scena del cabaret (e quindi anche del burlesque) inglese contemporaneo l’hanno presa tutt’altro che bene. E hanno dato una risposta, utilizzando l’arma che conoscono meglio: il cabaret, appunto.

Ne è nato un progetto realizzato a tempi di record, un video sarcastico e lucidissimo, che si fa beffe dello stile pop che appiattisce il gusto del pubblico livellandolo verso il basso.

Inutile descriverlo: va goduto tutto d’un fiato. Per apprezzarlo fino in fondo, ci siamo permessi (con l’autorizzazione degli autori) di tradurne in italiano dialoghi e il testo della canzone.

Una considerazione finale: gli artisti inglesi di cabaret e burlesque hanno risposto per le rime in modo esemplare, divertente e professionale a una sciocca frase di un cantante.
Quando l’ex premier italiano ha accostato esplicitamente il burlesque ai suoi festini a base di vecchi sporcaccioni e giovani escort, tutte/i le/i performer locali non hanno fiatato. Indubbiamente la testimonianza di quanto a questi ultimi importi la propria dignità professionale e ciò che rappresenta, al di là di due soldini, titoli altisonanti e foto su Facebook.

Il testo originale in inglese
Il testo tradotto in italiano 

Per saperne di più:
Frisky & Mannish: Too Cabaret
Cabariot su Facebook

Ringraziamo:
Frisky & Mannish
Cherry Bloom

Too Cabaret: i Cabarioters inglesi vs Gary Barlow ultima modifica: 2012-10-26T23:10:42+01:00 da Attilio Reinhardt
Condividi! ❤️

Pagine: 1 2 3

Tags: , ,

Category: Opinioni

facebook-profile-picture

L'autore di questo post ()

Attilio Reinhardt è un entertainer e presentatore di spettacoli di varietà ed eventi, con lo stile dei conduttori del passato. Oltre a questo, è anche autore di pubblicazioni dedicate alla storia e alla cultura del teatro leggero. Dal 2006 a oggi è stato protagonista della scena burlesque, venendo soprannominato “Ambasciatore del burlesque in Italia” a seguito di tanti spettacoli dal vivo e progetti editoriali dedicati all’argomento, come il sito Burlesque.it e il libro Burlesque: curve assassine, sorrisi di fuoco e piume di struzzo. Tra i suoi progetti editoriali dedicati allo spettacolo leggero nell'Europa del Novecento, anche i siti Kabarett.it e MilanoVarieta.it. Ha collaborato come columnist con il Mitte, il quotidiano italiano di Berlino. Nella stagione 2015/2016 ha scritto e condotto con Sara Cassinotti il programma Radio Variété, su Radio BlaBla. È stato direttore artistico e conduttore degli show mensili Variété Night (2016-2018) e Saturday Night Hell (2017-2018) in scena alla Maison Milano.

Comments (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

Sites That Link to this Post

  1. Benvenuto, Radio Variété! - Burlesque.it | 16 Settembre 2015
  2. Il futuro del burlesque in Italia - Burlesque.it | 2 Dicembre 2015