Categoria: Jennie Lee

Jennie Lee “The Bazoom Girl”
Jennie Lee “The Bazoom Girl”

Jennie Lee

Bosom, in inglese, significa seno. Bazoom è una storpiatura che lo fa sembrare un suono onomatopeico. Il fatto che Jennie fosse chiamata The Bazoom Girl ci fa capire parecchio sulle sue qualità fisiche.

L’artista, negli anni ’50, era una performer di una certa notorietà; ma era anche una collezionista di oggetti di scena, locandine, fotografie e molto altro materiale legato al burlesque.

Negli ultimi anni di vita, Lee si ritirò in un ranch sulla Route 66, insieme a tutta la sua collezione. Dopo la sua morte, l’amica Dixie Evans aprì al pubblico il ranch/museo, chiamandolo Exotic World Home of the Movers & Shakers’ Burlesque Museum and Striptease Hall of Fame.