Feticci: la t-shirt burlesque di Anna Fur Laxis

di | 26 Gennaio 2011

Aggiornamento 11 Luglio 2013

Condividi! ❤️

Chi scrive non è un amante del retrò a tutti costi. Ma è davvero difficile resistere al cocktail di fascino, ironia, bellezza in stile Fifties e bravura che è Anna Fur Laxis: probabilmente l’artista che più di altre ha saputo reinterpretare il tocco divertito e quasi demenziale che Bettie Page sapeva dare alle sue performance. Kev Grey ha colto le potenzialità di Anna e l’ha trasformata in un elemento grafico ideale per decorare magliette, creando la Axetastic Traditional T-Shirt (disponibili, insieme ad altre follie, nello shop del sito di Anna).

Feticci: la t-shirt burlesque di Anna Fur Laxis ultima modifica: 2011-01-26T22:35:37+01:00 da Attilio Reinhardt
Condividi! ❤️

Tags: , ,

Category: Feticci

facebook-profile-picture

L'autore di questo post ()

Attilio Reinhardt è un entertainer e presentatore di spettacoli di varietà ed eventi, con lo stile dei conduttori del passato. Oltre a questo, è anche autore di pubblicazioni dedicate alla storia e alla cultura del teatro leggero. Dal 2006 a oggi è stato protagonista della scena burlesque, venendo soprannominato “Ambasciatore del burlesque in Italia” a seguito di tanti spettacoli dal vivo e progetti editoriali dedicati all’argomento, come il sito Burlesque.it e il libro Burlesque: curve assassine, sorrisi di fuoco e piume di struzzo. Tra i suoi progetti editoriali dedicati allo spettacolo leggero nell'Europa del Novecento, anche i siti Kabarett.it e MilanoVarieta.it. Ha collaborato come columnist con il Mitte, il quotidiano italiano di Berlino. Nella stagione 2015/2016 ha scritto e condotto con Sara Cassinotti il programma Radio Variété, su Radio BlaBla. È stato direttore artistico e conduttore degli show mensili Variété Night (2016-2018) e Saturday Night Hell (2017-2018) in scena alla Maison Milano.