Ferrara Burlesque Festival: sexy e glamour, con l’anima rock

Ferrara Burlesque Festival: sexy e glamour, con l’anima rock
Condividi! ❤️
Nuit Blanche al Ferrara Burlesque Festival 2018
Nuit Blanche al Ferrara Burlesque Festival 2018
Dal 14 al 17 febbraio 2019, appuntamento con la seconda edizione del Ferrara Burlesque Festival
Nuit Blanche (ph Pascal Pino)
Nuit Blanche (ph Pascal Pino)

L’Emilia Paranoica di Ferretti, terra di evidenti contrasti, ha visto la nascita del Silk Ribbon Cabaret Team nel 2009.
Un po’ rock, un po’ glamour: è il collettivo di burlesque più conosciuto proprio per le sue contraddizioni.

Dopo 10 anni nella industry, “Les Enfantes Tèrribles del Burlesque” sono cresciute ma non hanno perso questo loro animo da Riot Grrrls che le ha sempre contraddistinte e le fa amare-odiare un po’ ovunque.

Questo contrasto è evidente anche nella leader, Nuit Blanche, della quale il nome stesso è un ossimoro, nota come “La Rockstar del Burlesque italiano” , e nella comandante in seconda, Ella Bottom Rouge, starlette consacrata ai dinner show milanesi in abito da sera, col piglio da influencer e l’appeal da diva consumata.

Da queste due menti è scaturito inizialmente il Bologna Burlesque Day nel 2016, che doveva essere il banco di prova di un festival. Ma solo dopo 4 giorni il Day, è comparso un Festival in città, di una sola serata.

Ella Bottom Rouge
Ella Bottom Rouge

Decise a mettersi alla prova nella produzione di un Festival, Nuit e Ella hanno spostato forze lustrini e cazzimma su Ferrara, nella quale Nuit aveva già piantato la bandiera del Burlesque con un corso nel 2010. Forte di una tradizione come quella del Buskers, la città di Boldini ha accolto molto bene l’iniziativa: il Ferrara Burlesque Festival 2018 si è concluso con due sold out, una forte eco in tutto il mondo e un pubblico trepidante per una seconda edizione.

Ed eccoci, a un anno di distanza, alle porte di questa edizione 2019: tre serate di spettacoli con artisti internazionali di cui un contest per performer emergenti ed una All Stars Night, con l’etoile della Voodoo DeLuxe Janet Fischietto a fare da madrina e l’ospite internazionale Angelina Angelic, dea curvy dalla carica esplosiva.

A presentare le serate si riconferma Attilio Reinhardt, il primo in ordine di tempo burlesque emcee italiano e storico sostenitore dell’uragano Silk Ribbon. La sua presenza costante è quasi a sancire e consacrare il collettivo e le sue gesta, dall’Academy alla Rivista Burlesca fino all’importante palco del Ferrara Burlesque Festival.

Ella Bottom Rouge, Sweet Chili, Attilio Reinhardt
Sweet Chili, Duchessa del Ferrara Burlesque Festival 2018, con Ella Bottom Rouge e Attilio Reinhardt

A chiudere il Festival ci saranno i workshop delle due guest star ed un aperitivo di chiusura con spettacolo al Caffè Vienna di via Bologna.

Un programma che inserisce la kermesse ferrarese a tutti gli effetti in quel ventaglio di Festival in tutto il mondo che sono davvero dei Festival e non serate one shot.

Tutte le informazioni sull’evento su Facebook >> 
Condividi! ❤️
Burlesque.it Staff

Burlesque.it Staff