Fifi Fatale, deliziosa vampira di porcellana… in 3D!

Condividi! ❤️


Con questo post apriamo una serie di brevi interviste realizzate alle artiste che hanno preso parte al progetto Burlesque ViVo, il primo dvd burlesque in 3D (del quale abbiamo già parlato qui), realizzato dallo staff di 3DVivO.

Per assaporare il gusto del colloquio originale, ogni intervista verrà proposta sia nella versione tradotta in italiano, sia in inglese.

Signore e signori, è il momento di incontrare Fifi Fatale, una deliziosa vampira di porcellana!

Fifi Fatale nonostante la giovanissima età, è un’artista burlesque di fama internazionale. Ogni sua performance è resa unica e inconfondibile da una ispirazione anni ’20 e Decò, delicatamente gotich-chic.
Sembra una bambola vintage,dalla vellutata pelle d’avorio e una cascata di setosi capelli d’ebano, dagli abiti retrò intarsiati con pizzi e perline che esaltano la preziosità di ogni sua movenza.
La classe di una diva degli anni ’20, che ipnotizza il suo pubblico con danze sinuose e lentamente inesorabili, che proiettano l’immaginazione nelle atmosfere nebbiose di un passato fluttuante tra sogno e realtà.
Vampira dallo sguardo dolcemente malinconico e pericolosamente sensuale, fa di Londra, sua città natale, il luogo magico per eccellenza. Ama i film Moulin Rouge, Labyrinth, Intervista col Vampiro.

Come hai deciso che avresti intrapreso la carriera dell’arte del Burlesque?
Ho scelto di diventare una burlady perché mi piace soprattutto l’aspetto creativo delle performance burlesque e poi adoro stare sotto i riflettori!

Nello scenario burlesque, chi è il tuo artista preferito?
Si tratta di una scelta difficile visto che ci sono moltissimi interpreti di grande lustro; però, se dovessi scegliere, la mia preferita è la seducente Catherine D’lish, per l’eleganza e la presenza scenica di grande impatto visivo.

Che consiglio daresti a chi cerca di entrare nel mondo burlesque?
Credo che la dedizione e la perseveranza siano doti fondamentali per qualsiasi attività perché se non credi pienamente in quello che fai non c’è motivo di farlo! Trovo che sia fondamentale guardare più show possibile, fare ricerca, fare pratica e attuare le idee, saper accettare commenti e critiche per migliorarsi sempre di più.

Che consiglio puoi dare per rendere il look di ogni donna veramente Fatale?
Un consiglio utile è quello di provare i diversi tipi di look e scoprire quello che dona di più. Tentare più volte per acquisire una certa dimestichezza nel make-up e nell’acconciatura. Poi ci sono molti workshop che possono essere davvero utili per avere maggiori conoscenze e idee.

Vesti vintage nella vita quotidiana?
Dipende, ma se vado a un evento o una festa adoro il look anni ’20 , i vestiti sono molto curati nei minimi dei particolari con intarsi di perline e pailettes.

A che tipo di accessorio non potresti mai rinunciare?
Al rossetto!

Ci sveli un segreto di seduzione?
Abbiate fiducia e siate voi stesse.

Cosa ci dici della tua esperienza in Burlesque Vivo, il primo dvd in 3D di burlesque?
È stata un’esperienza indimenticabile essere coinvolta in qualcosa che fosse diverso e divertente!

La tua arma di seduzione?
Effetto smoky eyes e il mio profumo preferito, Pure Poison di Dior.

Accessorio burlesque consigliato da Fifi
ostrich fan: gli enormi ventagli di circa 1,5 metri di larghezza, formati da lunghissime piume di struzzo. Costituiscono la base della fan dance, una delle esibizioni più amate dalle artiste e dal pubblico.

Fifi Fatale
ENGLISH VERSION

How did you decide that Burlesque was the career for you?
I love the creativity of Burlesque performance along with the glamour and the love of being in the limelight!

Who is your favourite burlesque performer of all time?
That’s a difficult choice! There are many great performers and I like a wide variety of burlesque however I would have to go for Catherine D’lish, she’s elegant, seductive and has great stage presence as well as beautiful costumes and props.

What advice would you give to anyone looking to get into professional burlesque?
I believe dedication and persistence is important, If you don’t believe fully in what you do there’s no point in doing it. Watch as many burlesque shows as you can, research your ideas and practice your routines, get feedback and always push to improve yourself.

What advice would you give about make up, hair-style?
Practice different make-up and hair styles to see what looks best on you. Vintage styles can take some time to perfect so if you don’t get it the first time, try again. Some people run workshops on hair and make-up and these can be really helpful to get inside knowledge and ideas.

Do you also dress vintage clothing in everyday life?
It depends, If I’m out at an event or party then I will always dress up. My favourite era is the 1920’s so I love wearing beautiful vintage beaded dresses.

What kind of fetish object is that will never renounce?
Lipstick!

Can you reveal a secret of seduction?
Be confident and be yourself.

What about your experience shooting Burlesque ViVo, the first burlesque 3D dvd?
It was a great to be involved in something that was so different and fun to do.

Your weapon of seduction?
Smoky eyes and my favourite perfume, Dior Pure Poison.

Fifi Fatale

Condividi! ❤️